La cura del vino

Raccolta uva con paesaggio panoramico

Tenuta Cucco produce circa 70mila bottiglie di vino l’anno, con una percentuale predominante di Barolo, dalla vigna Cucco e dai vigneti Cerrati e Vughera. Le viti hanno un’età che va dai 15 ai 50 anni, con una bassa resa quantitativa a favore di un’alta qualità del prodotto.

Nei mesi estivi l’uva viene campionata più volte dal nostro agronomo per individuare l’esatta data di raccolta effettuando apposite analisi per ogni singolo vigneto.

Giunta a maturazione, l’uva viene raccolta manualmente in cassette forate e pigiata nell’arco di poche ore, versando sempre manualmente le ceste nella diraspa-pigiatrice.

Lo Chardonnay viene pressato in modo soffice e, dopo decantazione statica, avviato alla fermentazione in bianco a temperatura controllata di 16-18°C per venti giorni. Le uve rosse dopo la diraspa-pigiatura vengono fatte fermentare a temperatura controllata di circa 26°C, con rimontaggi giornalieri per favorire l’estrazione del colore e dei profumi. Lo Chardonnay non esegue fermentazione malolattica, per mantenere maggiore freschezza.

Per quanto riguarda il Dolcetto e il Langhe Nebbiolo, la macerazione con le bucce dura soltanto 4-5 giorni. Effettuata la svinatura, la fermentazione alcolica si completa in assenza delle bucce (in bianco) esaltandone così i profumi e la morbidezza gustativa.

Per la Barbera e i Barolo, invece, ultimata la fermentazione alcolica, la macerazione con le bucce continua ancora, rispettivamente per 8 e 30 giorni (a cappello sommerso), regalando ai futuri vini complessità e longevità.

I vigneti di Tenuta Cucco

I nostri vigneti si estendono per 13 ettari nei quali coltiviamo oltre al Nebbiolo da Barolo, Dolcetto d’Alba, Langhe Nebbiolo, Langhe Chardonnay e Barbera d’Alba.
La produzione complessiva è di circa 70mila bottiglie l’anno, con una percentuale predominante di Barolo, dal cru Cerrati, dalle vigne Cucco e Vughera, e dalla Vigna Cucco. I vigneti hanno un’età che va dai quindici ai cinquant’anni, con una bassa resa quantitativa a favore di un’alta qualità del prodotto …

CONTINUA