Barolo DOCG
del Comune di Serralunga d'Alba
Vino rosso piemontese

Le uve provengono dalla zona Vughera, cru di Serralunga. Un vino dalla componente acida fresca e giovanile.

Vitigno Nebbiolo 100%

Zona di produzione Vughera in Serralunga d’Alba, Ha 2,5 e parte bassa del Cerrati Ha 2

Altezza 260-405 m s.l.m.

Esposizione Sud, Sud-Ovest

Età delle viti Da 15 a 50 anni

Terreno Calcareo-argilloso, poco profondo

Epoca di raccolta Ottobre

Resa per ettaro 80 q.li/Ha di uva

Ceppi per ettaro 4.000

Sistema di allevamento Guyot

Vinificazione Le uve, raccolte interamente a mano, vengono diraspate, pigiate e poste a fermentare in tini a temperatura di 18-26°C per un periodo di circa 10 giorni. Segue una macerazione a cappello sommerso per 8-10 giorni. Terminate la fermentazione e la macerazione si effettua la svinatura seguita a distanza di pochi giorni da alcuni travasi. A seguire avviene la fermentazione malolattica e il vino sarà pronto per essere trasferito nel locale di invecchiamento.

Affinamento Questo vino rosso piemontese è di grande esuberanza giovanile, viene posto a maturare per 24 mesi in botti tradizionali da 25 ettolitri, dove si affina e acquista eleganza. Segue una sosta di 6-12 mesi in bottiglia.

Caratteristiche organolettiche È un Barolo dai classici profumi che gli derivano dal vitigno e dal terreno: sentori di rosa appassita, di sottobosco, di prugna, di liquirizia e di spezie. Colore rosso rubino brillante con unghia aranciata. Un vino dalla componente acida fresca e giovanile, coi tannini che sostengono una buona struttura. Gli aromi sono eleganti e di bella intensità. Il frutto è dolce, con sensazioni più evolute che rimandano al tabacco e alle erbe essiccate.

Temperatura di servizio Servire a temperatura di 16-18°C

Abbinamenti gastronomici Per la sua grande struttura, il Barolo DOCG del Comune di Serralunga d’Alba si addice a secondi piatti di carni rosse, selvaggina di piuma e brasati.

Conservazione Conservare la bottiglia coricata, in luogo fresco e ventilato, al riparo da luce e vibrazioni.

Barolo DOCG del Comune di Serralunga d’Alba

Acquista

Riconoscimenti:

Annata 2011

  • Wine Enthusiast 91 punti
  • Guida Bibenda 4 grappoli
  • Concorso Internazionele Douja D’Or Oscar Douja D’Or
  • Guida I Vini di Veronelli 92 punti, vino eccellente
  • Vini d’Italia del Gambero Rosso 2 bicchieri
  • Annuario Luca Maroni 87 Punti
  • Decanter Wine Awards Medaglia di Bronzo
  • Guida Slow Wine Vino discretamente tannico con cenni amarognoli finali

Annata 2010

  • Guida Bibenda 4 grappoli
  • Guida I Vini di Veronelli 91 punti, vino eccellente
  • Vini d’Italia del Gambero Rosso 2 bicchieri
  • Annuario Luca Maroni 87 Punti
  • Vini d’Italia de l’Espresso 15/20
  • Guida Slow Wine Molto più di un semplice Barolo…

Annata 2009

  • Wine spectator 92 punti
  • Guida Bibenda 4 grappoli
  • Guida I Vini di Veronelli 92 punti, vino eccellente
  • Annuario Luca Maroni 86 Punti
  • Vini d’Italia de l’Espresso 16/20 – 3 bottiglie
  • Decanter Wine Awards Medaglia di Bronzo
  • Guida Slow Wine Vino dal frutto maturo, davvero godibile

Annata 2008

  • Guida Bibenda 4 grappoli
  • Guida I Vini di Veronelli 91 punti, super tre stelle
  • Vini d’Italia del Gambero Rosso 2 bicchieri
  • Annuario Luca Maroni 86 Punti
  • Vini d’Italia de l’Espresso 16/20 – 3 bottiglie
  • Guida Slow Wine Vino dalle note terrose eleganti e dal palato balsamico

Annata 2007

  • Wine spectator 90 punti
  • Guida Bibenda 4 grappoli
  • Guida I Vini di Veronelli 91 punti, vino eccellente
  • Vini d’Italia del Gambero Rosso 2 bicchieri rossi
  • Vini d’Italia de l’Espresso 17/20 – 4 bottiglie